Raggiungere la lunga diga dei Murazzi è abbastanza semplice….traghetto dal Tronchetto direzione Lido di Venezia )in bici non è costoso). Una volta arrivati sull’isola si pedala verso la parte opposta da dove si è sbarcati e si costeggia la spiaggia. Dopo hotel Excelsior, quando la strada gira a destra, si prosegue su quello che è marciapiede dei Murazzi https://it.m.wikipedia.org/wiki/Murazzi_(Venezia). La stradina è stretta, completamente cementata, e costeggia la spiaggia fino ad  uno spiazzo utilizzato come parcheggio e si può approfittare del sole (fin qui sono circa 9 km). Per raggiungere gli Alberoni (ci sono locali e bagni organizzati) può costeggiare il mare oppure tornare un po’ indietro e prendere una delle stradine che portano alla strada principale che costeggia la laguna.


Ellebi

Sono una persona che dedica attenzione all'ambiente, alla natura ed al ciclismo che pratica a livello amatoriale, con la curiosità e la convinzione che nella Regione Veneto ci siano innumerevoli percorsi e piste ciclabili da scoprire, valorizzare e condividere!

0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *